DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

É primavera con il Fai


SABATO 21 E DOMENICA 22 ALLA SCOPERTA DEI MONUMENTI

Giovedì 19, Marzo 2015
in  Attualità e Cultura


È primavera! Ce lo ricorda il Fai con l'arrivo della 23ª edizione delle Giornate Fai: sabato 21 e domenica 22 il Fondo ambiente italiano apre le sue proprietà ed invita alla scoperta dei beni artistici del territorio. Un appuntamento che, come dice il Fai 'coinvolge il cuore e la mente' incontrando capolavori dell'arte, ambienti e luoghi familiari ma sorprendenti.


Quest'anno la delegazione di Cuneo, guidata dal saluzzese Marco Fraire, propone uno sguardo approfondito alla città di Savigliano con tre diversi itinerari che guidano alla città 'nobile, a quella 'sacra' e a quella 'del popolo' con la possibilità di visitare luoghi e monumenti non sempre accessibili. In particolare l'itinerario 'nobile' prevede la visita a Palazzo Taffini d'Acceglio, al teatro Milanollo, al cortile del Palazzo Muratori-Cravetta, al cortile interno del Palazzo Villa; quello della città sacra elenca la Confraternita dell'Assunta, l'ex convento di Santa Monica, il Chiostro del monastero di San Pietro. La città 'del popolo' condurrà alla visita di piazza Santarosa (dove sarà sistemato il banco Fai cui fare riferimento per le visite e le iscrizioni), l'ex convento di Sant'Agostino, sede del Centro della memoria e il Museo civico Antonino Olmo.


Oltre a Savigliano l'attenzione del Fai è dedicata al Castello della Manta (bene del Fondo) che sarà aperto al pubblico gratuitamente. Tutti i luoghi (sia a Savigliano che a Manta saranno aperti sabato dalle 14 alle 18 e domenica dalle 10 alle 18 con la partecipazione di un centinaio di 'apprendisti Ciceroni' dell'Istituto Cravetta Marconi di Savigliano, Liceo Bodoni di Saluzzo, Liceo Soleri Bertoni di Saluzzo e Liceo Pellico di Cuneo che accompagneranno i visitatori.


A Manta sono inoltre in programma alcune iniziative collaterali: sabato 21 alle 18,30 il concerto 'La dolce musica delle due Provenze' con contributo di partecipazione. Domenica 22 dalle 14 alle 19 il Comune organizza 'Manta da scoprire' mentre nella chiesa di S. Maria del Monastero sarà aperta la mostra 'Le Alpi del mare' e nella Cascina Aia la mostra fotografica 'Monviso 24h, dall'alba al tramonto'.


m. b.

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva – CF – Reg. Imprese CN 03733570042

Direttore Responsabile: FRANCESCONI LORENZO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© CDS EDITORIALE SRL - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
Il Corriere di Saluzzo percepisce i contributi pubblici all’editoria.
Il Corriere di Saluzzo ha aderito tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici) allo IAP - Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria, accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.


powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento