DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

4 profughi a Dronero


SONO 1.400 I RICHIEDENTI ASILO IN PROVINCIA

Giovedì 28, Luglio 2016
in  Attualità e Cultura


DRONERO- Quattro richiedenti asilo, tre giovani del Mali ed un trentenne nigeriano, sono arrivati due settimane fa a Dronero, accolti in un alloggio affittato dalla cooperativa Insieme a voi che dopo l'esperienza positiva di Busca (6 profughi, 4 del Gambia e 2 del Ghana) e Racconigi (altri sei profughi, 5 senegalesi e un pakistano), ha deciso di aprire un piccolo nucleo anche a Dronero.
Giovedì 28 luglio i quattro giovani, arrivati in provincia a pochi giorni dallo sbarco sulle coste italiane, incontreranno il sindaco di Dronero Livio Acchiardi che, nonostante la folta presenza di stranieri già residenti in città, «si è mostrato molto collaborativo. Ha detto: se si comportano bene, non c'è problema.- spiega Gabriele Eandi, vicepresidente della cooperativa Insieme a voi —Il sindaco vuole conoscerli personalmente e probabilmente chiederà loro la disponibilità a svolgere lavori socialmente utili, che è un po' la richiesta di tutti i sindaci».
La creazione di piccoli nuclei di richiedenti asilo sul territorio risponde ad una regola precisa che si sono date le sette cooperative sociali aderenti a 'Rifugiati in rete' che mercoledì 27 luglio hanno presentato a Cuneo la loro 'carta dei servizi' : «Vogliamo cercare di non 'congestionare' il territorio: 6 profughi su 10 mila abitanti, come a Busca o a Racconigi, è preferibile dal punto di vista dell'inserimento nella realtà locale. Anche se è sicuramente più dispendioso per la coop dal punto di vista economico».
Una scelta vincente, come dimostra l'esperienza buschese dove, a 10 mesi dall'arrivo dei primi quattro profughi, non si sono registrati problemi particolari, anzi si è instaurata una buona collaborazione con il Comune e con alcune associazioni, sportive e non.
Secondo i dati forniti dalla Prefettura sono circa 1.400 i richiedenti asilo accolti in provincia di Cuneo, una cinquantina dei quali tra Revello, Busca, Racconigi, Villar san Costanzo, Saluzzo  e Dronero.
Altri servizi sull'edizione in edicola

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva - Cf. - Reg. Imprese CN n. 01893690048
Rea n. CN-142932
Direttore Responsabile: Mario BANCHIO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© SOCIETA' EDITRICE SALE E LUCE - SOCIETA' COOPERATIVA - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)