DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Cena di digiuno diocesana


VENERDì 15 A SALUZZO

Giovedì 14, Marzo 2013
in  Vita Ecclesiale



SALUZZO - Ci ritroveremo venerdì 15 marzo nella chiesa di Maria Ausiliatrice per la seconda Veglia missionaria del nostro anno pastorale.


Se la prima nel mese di ottobre in occasione della Giornata Missionaria Mondiale ci richiama alla preghiera e al sostegno economico verso tutte le Missioni, questa invece è finalizzata al sostegno di Missioni e missionari originari della nostra diocesi, in particolare quelli indicati dalle intenzioni della Quaresima di fraternità.


Questa Veglia era stata pensata e proposta come 'Cena di digiuno' (la rinuncia alla cena, sostituendola con un momento di riflessione e preghiera, e versando poi l'equivalente per i missionari), e così è comunemente ancora chiamata.


Anche se in questi ultimi anni c'è stato un forte calo di partecipazione, la proposta resta sempre comunque valida: un incontro in cui è possibile vivere insieme quelli che sono gli impegni tipici del tempo quaresimale (preghiera- digiuno- carità) a sostegno degli ultimi per cui i nostri missionari spendono vita e impegno.


Nel 1992 Papa Giovanni Paolo II proponeva alla Chiesa di celebrare ogni anno una giornata in memoria dei missionari martiri, scegliendo come simbolo un martire dei nostri giorni, Mons. Oscar Romero, Vescovo di Salvador, e come data il giorno della sua uccisione, il 24 marzo 1980.


Anche noi, quindi, pur anticipandola di qualche giorno, uniremo alla Cena di digiuno la Veglia per i missionari martiri. Celebreremo la Via Crucis preparata dalle Sorelle Clarisse di Scutari, con le testimonianze toccanti di alcuni dei 40 martiri albanesi di cui è in corso il processo di canonizzazione.


Ci sarà poi la lettura dei missionari uccisi nell'anno 2012, e infine la raccolta delle offerte per le intenzioni della Quaresima di fraternità. Non mancherà la presenza di alcuni dei nostri missionari; ci sarà padre Daniele Giolitti, missionario in Mongolia e ora in Italia per un periodo di riposo; suor Maddalena Ferrero , di Costigliole Saluzzo, missionaria in Indonesia da pochi giorni in Italia; e forse anche don Piermario Brignone che sta rientrando proprio in questi giorni dal Cameroun.


L'appuntamento dunque è per venerdì 15 marzo, ore 21.00 nella chiesa di Maria Ausiliatrice.


andrea borello

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva – CF – Reg. Imprese CN 03733570042

Direttore Responsabile: FRANCESCONI LORENZO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© CDS EDITORIALE SRL - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
Il Corriere di Saluzzo percepisce i contributi pubblici all’editoria.
Il Corriere di Saluzzo ha aderito tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici) allo IAP - Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria, accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.


powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento