DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Chiesta l'archiviazione


OMICIDIO DI GAMBASCA SENZA COLPEVOLI

Giovedý 6, Ottobre 2016
in  Valli Po e Infernotto


SALUZZO- Modesto Barra non è l'autore dell'omicidio di Baldassare Ghigo, il pensionato di Fossano trovato morto all'interno della sua auto sulle colline di Gambasca nel novembre del 2015. Questo secondo la Procura di Cuneo, che nei giorni scorsi, per voce del pubblico ministero Massimiliano Bolla, ha chiesto l'archiviazione. Per il 65enne boscaiolo di Gambasca sta forse per finire un incubo iniziato nel dicembre del 2015, quando i Ris dei Carabinieri di Parma avevano sottoposto la sua abitazione ad un approfondito esame alla ricerca di indizi o prove che potessero ricollegarlo a quanto successo a Ghigo. Il corpo della vittima era stato trovato semi carbonizzato all'interno di una Ford Fiesta sulle alture di Gambasca, in località Gravera Granda, una zona isolata che dista un paio di chilometri dal centro del paese.
«La richiesta di archiviazione- spiega l'avvocato Luca Martino che difende Modesto Barra- arriva al termine di un'inchiesta molto scrupolosa condotta dalla magistratura e dai Carabinieri. Barra si è sempre dimostrato molto collaborativo con le indagini e non ha mai nascosto nulla».
Il condizionale sull'archiviazione definitiva è peró d'obbligo, visto che i famigliari della vittima si sono opposti alla decisione del piemme. Sulla loro richiesta si pronuncerà il prossimo 24 gennaio il gip Sandro Cavallo che potrebbe con buona probabilità accogliere le istanza della Procura o decidere invece per l'imputazione coatta.

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva - Cf. - Reg. Imprese CN n. 01893690048
Rea n. CN-142932
Direttore Responsabile: Mario BANCHIO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© SOCIETA' EDITRICE SALE E LUCE - SOCIETA' COOPERATIVA - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)