DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Collezione di Battisti donata al Comune


MONETE A CASA CAVASSA

Giovedì 8, Febbraio 2018
in  Saluzzo


SALUZZO - Oltre una cinquantina di monete del Marchesato di Saluzzo e coniate dalla Zecca di Carmagnola, facenti parte della collezione numismatica, appartenuta a Pierino Battisti, già presidente del Circolo Filatelico-Numismatico 'G.B. Bodoni' ed ex-sindaco di Scarnafigi, deceduto il 13 gennaio 2016, è stata donata dalla moglie Anna Maria Perlo Battisti al Comune di Saluzzo. La giunta municipale ha, nelle scorse settimane, accettato tale donazione. 
Peraltro, le volontà testamentarie di Battisti erano quelle di offrire gratuitamente questa preziosa collezione, il cui valore è stato stimato in 75mila euro, per esporla definitivamente al pubblico. Fra le volontà vi era quella che l'importante raccolta venisse esposta in una delle sale del Museo Civico di Casa Cavassa, arricchendo il patrimonio culturale saluzzese.
Le monete (ducati, doppi ducati, talleri, l'introvabile scudo d'oro del sole, testoni, soldi e grossi), battute nel periodo dei governi di Ludovico II fino a Gabriele, costituiscono una collezione prestigiosa che non ha eguali. Gli esemplari sono stati in precedenza esaminati, pesati, calibrati, fotografati e catalogati dallo storico Giorgio Fea, uno dei maggiori esperti della zecca saluzzese, componente della Società per gli studi storici archeologici ed artistici della Provincia di Cuneo e socio onorario del Circolo Filatelico-Numismatico 'G.B. Bodoni'. Fea ne ha realizzato un catalogo che è stato allegato alla lettera di donazione al Comune ed ha compiuto la stima della collezione. I preziosi esemplari troveranno posto nella sala del Museo di Casa Cavassa, ove un tempo erano esposti i cimeli di Silvio Pellico.

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva – CF – Reg. Imprese CN 03733570042

Direttore Responsabile: FRANCESCONI LORENZO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© CDS EDITORIALE SRL - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
Il Corriere di Saluzzo percepisce i contributi pubblici all’editoria.
Il Corriere di Saluzzo ha aderito tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici) allo IAP - Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria, accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.


powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento