DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Commozione a Verzuolo


MICHELE PEYRACCHIA ERA UN ATLETA - Aneurisma stronca un ragazzo di appena 19 anni

Giovedý 14, Aprile 2011
in  Valle Varaita



VERZUOLO- Michele Peyracchia, 19 anni, non c'è più. A stroncare la giovane vita dell'atleta della podistica Valle Varaita, sabato 9 aprile a Lagnasco, un aneurisma che, nonostante l'immediato intervento del 118 non gli ha lasciato scampo. É successo così, in un minuto durante la consueta cena che gli atleti usavano consumare tutti insieme dopo un evento sportivo come la corsa non competitiva svoltasi nel pomeriggio per i festeggiamenti di 'Frutti in fiore'. Quella sera erano andati a festeggiare in pizzeria e Michele, come suo solito, stava ridendo e scherzando con gli altri atleti della squadra quando si è accasciato tra le braccia del suo vicino di tavolo. Immediata la richiesta di soccorso, i medici hanno cercato per oltre un'ora di rianimare il giovane che peró è deceduto poco dopo mezzanotte.


«Aveva partecipato nel pomeriggio alla gara non competitiva di 5 chilometri organizzata dal suo team- afferma Giacomo Casalloni membro della podistica Valle Variata e speaker della manifestazione- ho scherzato al microfono mentre stava giungendo il traguardo perché burlescamente facendo la volata è riuscito a cadere. Mai più avrei pensato di non rivederlo. Per tutti i membri della podistica era un grande amico che sapeva sempre avere una parola buona per tutti, sapeva creare il gruppo. Ci mancherà tantissimo».


Era un momento d'oro per Michele, era felicissimo perché da circa 20 giorni aveva cominciato a lavorare per una ditta esterna in Michelin, aveva acquistato l'auto nuova e la sua amata Inter andava bene in campionato. Michele lascia la mamma Ester, il papà Bruno, componente del direttivo della podistica Val Varaita presieduta dallo zio Giulio, il fratello Paolo, la sorella Celeste, la nonna Teresa. Messa di settima sabato 16 aprile alle ore 18 nella parrocchia dei Santi Filippo e Giacomo a Verzuolo.


g. p.



Altri servizi nell'edizione in edicola

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva - Cf. - Reg. Imprese CN n. 01893690048
Rea n. CN-142932
Direttore Responsabile: Mario BANCHIO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© SOCIETA' EDITRICE SALE E LUCE - SOCIETA' COOPERATIVA - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)