DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Commozione a Verzuolo


MICHELE PEYRACCHIA ERA UN ATLETA - Aneurisma stronca un ragazzo di appena 19 anni

Giovedì 14, Aprile 2011
in  Valle Varaita



VERZUOLO- Michele Peyracchia, 19 anni, non c'è più. A stroncare la giovane vita dell'atleta della podistica Valle Varaita, sabato 9 aprile a Lagnasco, un aneurisma che, nonostante l'immediato intervento del 118 non gli ha lasciato scampo. É successo così, in un minuto durante la consueta cena che gli atleti usavano consumare tutti insieme dopo un evento sportivo come la corsa non competitiva svoltasi nel pomeriggio per i festeggiamenti di 'Frutti in fiore'. Quella sera erano andati a festeggiare in pizzeria e Michele, come suo solito, stava ridendo e scherzando con gli altri atleti della squadra quando si è accasciato tra le braccia del suo vicino di tavolo. Immediata la richiesta di soccorso, i medici hanno cercato per oltre un'ora di rianimare il giovane che peró è deceduto poco dopo mezzanotte.


«Aveva partecipato nel pomeriggio alla gara non competitiva di 5 chilometri organizzata dal suo team- afferma Giacomo Casalloni membro della podistica Valle Variata e speaker della manifestazione- ho scherzato al microfono mentre stava giungendo il traguardo perché burlescamente facendo la volata è riuscito a cadere. Mai più avrei pensato di non rivederlo. Per tutti i membri della podistica era un grande amico che sapeva sempre avere una parola buona per tutti, sapeva creare il gruppo. Ci mancherà tantissimo».


Era un momento d'oro per Michele, era felicissimo perché da circa 20 giorni aveva cominciato a lavorare per una ditta esterna in Michelin, aveva acquistato l'auto nuova e la sua amata Inter andava bene in campionato. Michele lascia la mamma Ester, il papà Bruno, componente del direttivo della podistica Val Varaita presieduta dallo zio Giulio, il fratello Paolo, la sorella Celeste, la nonna Teresa. Messa di settima sabato 16 aprile alle ore 18 nella parrocchia dei Santi Filippo e Giacomo a Verzuolo.


g. p.



Altri servizi nell'edizione in edicola

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva – CF – Reg. Imprese CN 03733570042

Direttore Responsabile: FRANCESCONI LORENZO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© CDS EDITORIALE SRL - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
Il Corriere di Saluzzo percepisce i contributi pubblici all’editoria.
Il Corriere di Saluzzo ha aderito tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici) allo IAP - Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria, accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.


powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento