DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Decisione a Lagnasco


ADDIZIONALE IRPEF IN CALO

Giovedì 1, Marzo 2018
in  Pianura


LAGNASCO- Diminuzione dell'addizionale comunale IRPEF, che passa dal precedente 0.7% (voluto dalla maggioranza per poter utilizzare la cifra derivante dall'ultimo 0.1% per la manutenzione di via Savigliano) all'attuale 0.5%: questa la principale modifica delle aliquote comunali per il 2018, decise nella serata di mercoledì 21 febbraio durante la seduta del Consiglio comunale, che ha visto come unico assente il consigliere di maggioranza Luca Beltrame. 
Invariate pertanto la TASI, l'IMU e la TARI, quest'ultima legata alla necessità di pareggiare le spese della raccolta rifiuti, sulla quale peró il Sindaco ha avvertito che ci potrebbero essere delle modifiche nel corso dell'anno, legate al rinnovo del contratto di appalto: tali aumenti, ha peró rassicurato, dovrebbero essere completamente coperti dal ristorno legato alla vendita di carta, plastica e vetro, correttamente, con l'impegno di tutta la popolazione, differenziati. 
«Riguardo alla riduzione dell'Irpef è una variazione importante, ma vuole essere un segno della volontà di non gravare troppo sui cittadini, come ribadito anche dalla decisione di lasciare invariate le altri voci» ha commentato il Sindaco Ernesto Testa. 
Astensione della minoranza a tutte le proposte, eccetto quella della diminuzione dell'addizionale Irpef, sui cui si sono ritrovati ovviamente tutti d'accordo. 
Altro importante punto all'ordine del giorno la determinazione della misura del gettone di presenza dei consiglieri, fissato, come gli scorsi anni, a 17.08 euro a seduta, con la dichiarazione da parte del gruppo di maggioranza, di rinunciare a tale compenso per incrementare il capitolo di spesa riguardante le politiche giovanili, così come già anche deciso, in Giunta, da parte degli Assessori: di parere contrario invece la minoranza che, unanime, ha deciso di accettare tale corrispettivo. 
Anche il Sindaco Ernesto Testa ha deciso, come ormai dall'inizio di questo mandato, di percepire un'indennità, per la sua carica, di 1000 euro mensili.
matteo gastaldi

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva – CF – Reg. Imprese CN 03733570042

Direttore Responsabile: FRANCESCONI LORENZO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© CDS EDITORIALE SRL - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
Il Corriere di Saluzzo percepisce i contributi pubblici all’editoria.
Il Corriere di Saluzzo ha aderito tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici) allo IAP - Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria, accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.


powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento