DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Il giardiniere notturno


Mercoledì 4, Gennaio 2017
in  I ragazzi leggono


William vive in un orfanotrofio che sorge in una via grigia e sonnolenta, chiamata Grimoloch Lane. Intorno a lui, tutto è così piatto, spento e monotono che sembra impossibile possa succedere qualcosa di fuori dall'ordinario. E invece ecco che lo straordinario dell'arte e della bellezza bussa alla porta, grazie alle abili forbici di qualcuno che, mentre tutti dormono, trasforma alberi e cespugli in meravigliose sculture animali. All'inizio, è solo lo stupore del risveglio di fronte a un enorme gufo verde, scolpito tra le chiome di un albero, e apparso prodigiosamente durante la notte. Poi lo stupore diventa attesa, l'attesa dell'evento notturno che, il mattino successivo, puntualmente, porterà tra le fronde un gatto, un coniglio, un pappagallo. William vuole saperne di più: chi è quel misterioso Edward Mani di Forbice? Un albo illustrato delicato e fiabesco, opera dei fratelli Fan, artisti canadesi, che porta sulla pagina la magia dell'antica ars topiaria.
mara dompè
Terry Fan, Il giardiniere notturno, illustrazioni di Eric Fan, Gallucci, 15 euro.

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva – CF – Reg. Imprese CN 03733570042

Direttore Responsabile: FRANCESCONI LORENZO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© CDS EDITORIALE SRL - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento