DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

'Lavoro stagionale: servono strumenti nuovi'


CALDERONI SCRIVE AL PREMIER GENTILONI

Giovedý 6, Luglio 2017
in  Saluzzo


Non c'é modo di evitare l'accampamento di stagionali africani al foro boario di Saluzzo? Lo abbiamo chiesto al sindaco Mauro Calderoni che ammette: 'Non ho ricette facili. Il problema riguarda la regolazione del rapporto tra domanda ed offerta di lavoro. Se la ricerca avviene porta a porta, cascina per cascina, non vedo soluzioni. Possono arrivare mille persone, risiedono regolarmente sul suolo italiano e non si puó impedire loro di spostarsi'.

A fine giugno, mentre continuavano gli arrivi di migranti nell'area del foro boario, il sindaco di Saluzzo ha scritto al presidente della Repubblica Mattarella e al premier Gentiloni per chiedere l'adozione di provvedimenti per alleggerire l'emergenza che non competono al Comune.
'Saluzzo e il Saluzzese non gettano la spugna, ma servono strumenti nuovi', scrive il sindaco che suggerisce ad esempio di prevedere incentivi per l'accoglienza in azienda o di introdurre qualche elemento di regolazione del mercato del lavoro. 'Nelle condizioni attuali la situazione é ingovernabile e noi amministratori locali non possiamo che ammettere tutta la nostra inadeguatezza'.
Nella foto Mauro Calderoni, appena eletto sindaco (era il luglio 2014), al foro boario di Saluzzo

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva - Cf. - Reg. Imprese CN n. 01893690048
Rea n. CN-142932
Direttore Responsabile: Mario BANCHIO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© SOCIETA' EDITRICE SALE E LUCE - SOCIETA' COOPERATIVA - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)