DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Mirtillo, re dei frutti


Giovedý 21, Giugno 2012
in  Cucina Piemontese



Il mirtillo è ricco di cianidina, delfinidina, malvidina che sono degli antociani raggruppati nei flavonoidi.


I flavonoidi: la grande famiglia dei pigmenti fenolici vegetali che sono responsabili della colorazione di numerosi legumi, frutti e fiori.


Molto importante è mangiare mirtilli perché i loro componenti, appartenenti ai flavonoidi, oltre a dar la colorazione ai prodotti di origine vegetale, grazie alla loro struttura polifenolica (molto simile a quella dei vari terpeni), sono antiossidanti molto efficaci perché si presentano allo stato di orto-difenoli e hanno subito idrolisi della frazione glucidica.


Per lo stesso motivo si comportano da chelanti.


Si puó affermare che questi due meccanismi concomitanti contribuiscono ad inibire l'ossidazione reagendo con i radicali liberi e chelando i catalizzatori minerali dell'ossidazione.


Vari flavonoidi, essendo dotati di struttura terpenica, sviluppano proprietà batteriostatiche e battericida soprattutto nei batteri Gram+.


Un certo numero di composti flavonici , ha la proprietà di rinforzare i capillari (attività vitaminica P), altri invece sono antagonisti della Vitamina P.


La storia chimica e le proprietà nutritive del mirtillo sono da sempre riconosciute, peccato che questo a volte determina i prezzo elevato dei succhi che si ottengono molte volte con l'ingrediente principale acqua anziché succo del frutto medicamentoso.


Molto interessante è leggere le etichette e scoprire che il succo di sambuco è utilizzato per diluire e mantenere il colore del mirtillo, ecc.ecc.


Ci sono dei succhi di mirtillo in commercio, in purezza, ma a costi che non giustificano l'acquisto.


Pertanto a giorni troverete questo grande e prestigioso frutto in commercio, fresco e prodotto sul territorio, con la possibilità di visitare addirittura i terreni in cui è prodotto, una vera garanzia aggiunta al prodotto.


Il mirtillo è semplicemente un frutto eccezionale, di facile lavorazione ed è anche per le papille più esigenti.


Il suo prezzo di vendita dai coltivatori è modesto benché comporti un grande lavoro manuale.


Difendiamo le eccellenze della Provincia di Cuneo, iniziando a fare un po' d'acquisto sul territorio e se sono accusato di campanilismo, ne vado fiero, perché vuol dire che non sono venduto alle multinazionali produttrici di scatolame e vasetti.


La curiosità è sinonimo d'intelligenza ed allora fermatevi quando vedete raccogliere questi piccoli frutti, chiedete ed osservate con quanta cura e passione ci si dedica a questa raccolta certosina.

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva - Cf. - Reg. Imprese CN n. 01893690048
Rea n. CN-142932
Direttore Responsabile: Mario BANCHIO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© SOCIETA' EDITRICE SALE E LUCE - SOCIETA' COOPERATIVA - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)