DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Natyr: cura del corpo equa e naturale


Giovedì 11, Ottobre 2012
in  Commercio Equo & Solidale



Conosciamo meglio i cosmetici della bottega di commercio equo: le materie prime naturali sono acquistate secondo una  filiera equa da Ctm altromercato da organizzazioni di commercio equosolidale, a condizioni fair trade, cioè secondo principi di equità nel prezzo, continuità nei rapporti, rispetto della dignità e dei diritti dei produttori.Molte materie prime provengono da raccolta spontanea e da coltivazione biologica certificata, per la quale i produttori ricevono un premio extra.Ogni ingrediente è selezionato con cura e quelli provenienti dal commercio equo e solidale rappresentano sempre la principale scelta. Ció consente di garantire in ogni prodotto una percentuale di ingredienti fair trade sempre superiore al 50% in peso o in valore (acqua esclusa). Gli ingredienti naturali sono sempre privilegiati rispetto a quelli di origine sintetica. Questo consente di offrire una gamma completa di prodotti gradevoli e funzionali, garantendo una percentuale di materie prime di origine naturale sempre superiore al 95%. Ove necessario si utilizzano ingredienti di derivazione sintetica (come i conservanti) inserendoli nella minor concentrazione possibile. Sono esclusi ingredienti animali che comportano la soppressione / mutilazione dell'animale (vengono usati miele o cera d'api)


Le profumazioni sono create utilizzando oli essenziali naturali puri o miscele di essenze prive di allergeni (parfum). i prodotti sono privi di coloranti o impiegano solo coloranti naturali, prevedono sistemi conservanti di grado alimentare o altamente dermocompatibili. 


Tutti i prodotti Natyr sono realizzati con cura artigianale da piccoli laboratori di cosmesi naturale specializzati nella produzione di cosmetici biologici, riconosciuti con ethic award, iso 9000. Tale scelta deriva dalla complessità del processo di trasformazione, dal livello tecnologico e di competenze richiesto, nonché dal fatto che le materie prime provengono da Paesi molto diversi. Alcuni prodotti come saponi artigianali e oli corpo sono invece prodotti interamente all'origine.


Al fine di garantire qualità e sicurezza, i prodotti Natyr sono dermatologicamente testati e nessun prodotto Natyr è risultato irritante al test. Sono inoltre sottoposti a controllo microbiologico ad ogni lotto di produzione, sono regolarmente notificati al Ministero della Salute nel rispetto delle normative italiane ed europee. 

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva – CF – Reg. Imprese CN 03733570042

Direttore Responsabile: FRANCESCONI LORENZO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© CDS EDITORIALE SRL - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
Il Corriere di Saluzzo percepisce i contributi pubblici all’editoria.
Il Corriere di Saluzzo ha aderito tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici) allo IAP - Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria, accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.


powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento