DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Panettone equo e solidale per un Natale giusto e buono


Giovedì 11, Dicembre 2014
in  Commercio Equo & Solidale


Quest'anno l'offerta di panettoni del commercio equo e solidale è davvero ricca: nella Bottega della Cooperativa Colibrì a Saluzzo (in via Volta sotto i Porti Scur) se ne possono trovare per tutti i gusti. A partire dal 'Pandorato' farcito con crema di cacao e nocciola e ricoperto al cioccolato, prodotto insieme alla variante tradizionale all'uvetta, dalla Cooperativa sociale Liberomondo. Questa realtà è nata a Bra nel 1997 dall'esperienza dell'associazione di volontariato Tsèdaqua, utilizza materie prime del commercio equo e solidale che provengono da circa 70 gruppi di produttori in 25 paesi in Africa, America Latina, Asia e Italia. Ma è anche una realtà che ha creato dei laboratori propri per la produzione di prodotti alimentari offrendo una concreta possibilità di inserimento nel mondo del lavoro a persone in situazioni di disagio sociale o diversamente abili.


La scelta di affiancare all'importazione la trasformazione dei prodotti deriva dalla necessità di prendere in considerazione anche le fasi successive, compresa la trasformazione dei prodotti e le esigenze dei consumatori che, secondo il commercio equo, hanno il diritto di ricevere informazioni dettagliate sull'intera filiera per poter acquistare prodotti sani e di qualità.


Buono e di qualità lo è anche il panettone 'Chocoló' prodotto da Altromercato: una morbida specialità con crema al cacao e un guscio di cioccolato al latte. Tramite l'acquisto delle materie prime, Altromercato sostiene piccoli produttori come la cooperativa Conacado nella Repubblica Dominicana, un'organizzazione che opera per il miglioramento delle condizioni di vita dei coltivatori di cacao e le cooperative Coopeagri e Coopecañera, realtà della Costa Rica molto attente al rispetto delle condizioni di lavoro e dell'ambiente nella coltivazione e lavorazione della canna da zucchero, oltre all'organizzazione Mauritius Sugar Syndicate dall'isola Mauritius, anch'essa produttrice di zucchero integrale.Tutti i panettoni Altromercato sono avvolti in un'elegante carta seta realizzati artigianalmente in Bangladesh da gruppi di donne dell'organizzazione Prokritee: uno ad uno, i fogli sono realizzati mescolando assieme acqua, fili di rayon sminuzzati (una fibra vegetale che si ottiene dalla cellulosa) e pigmenti colorati poi decorati con la tecnica tradizionale del blockprinting con motivi locali tradizionali.

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva – CF – Reg. Imprese CN 03733570042

Direttore Responsabile: FRANCESCONI LORENZO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© CDS EDITORIALE SRL - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
Il Corriere di Saluzzo percepisce i contributi pubblici all’editoria.
Il Corriere di Saluzzo ha aderito tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici) allo IAP - Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria, accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.


powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento