DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Rivalutazione dei terreni e delle partecipazioni


Giovedì 21, Marzo 2013
in  Consulenza legale



Il 1° luglio scade il termine per l'asseverazione della perizia di stima e il versamento dell'intero importo, o della prima rata, dell'imposta sostitutiva dovuta sulla rivalutazione dei terreni e delle quote di partecipazione. La legge di stabilità 2013 ha infatti reintrodotto la possibilità di rivalutare il valore di acquisto di terreni e partecipazioni al fine di ridurre l'impatto dell'imposizione fiscale sulle eventuali plusvalenze realizzabili in caso di successiva cessione. Possono avvalersi di tale facoltà le persone fisiche, le società semplici e soggetti assimilati, gli enti non commerciali e i soggetti non residenti. Possono essere oggetto di rivalutazione le partecipazioni non quotate e i terreni agricoli o edificabili posseduti alla data del 1° gennaio 2013. Affinché la rivalutazione si perfezioni occorre rivolgersi ad un professionista abilitato (commercialisti, revisori dei conti e periti iscritti presso le camere di commercio per le partecipazioni; geometri, ingegneri, architetti, dottori agronomi, agrotecnici, periti agrari, periti industriali edili e periti iscritti presso le camere di commercio per i terreni) che provveda alla redazione di una perizia asseverata di stima del valore del terreno o della partecipazione riferito alla data del 1° gennaio 2013. Inoltre occorre provvedere al versamento dell'imposta sostitutiva pari al 4% per i terreni e le partecipazioni qualificate, e al 2% per quelle non qualificate. Il versamento puó essere suddiviso in tre rate annuali di pari importo con interesse annuo del 3% e dev'essere effettuato entro il 1° luglio 2013. I dati della rivalutazione devono poi essere indicati nella dichiarazione dei redditi relativa all'anno in cui si è perfezionata, in questo caso il 2013. Tuttavia la mancata indicazione costituisce esclusivamente una violazione formale e non incide sul perfezionamento della rivalutazione.


dott.ssa Grazia Previti

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva – CF – Reg. Imprese CN 03733570042

Direttore Responsabile: FRANCESCONI LORENZO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© CDS EDITORIALE SRL - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
Il Corriere di Saluzzo percepisce i contributi pubblici all’editoria.
Il Corriere di Saluzzo ha aderito tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici) allo IAP - Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria, accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.


powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento