DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Se fossi Matisse


Giovedý 30, Aprile 2015
in  I ragazzi leggono


Da bambino, il pittore Henri Matisse viveva nel grigio borgo industriale di Bohain-en-Vermandois, nel Nord della Francia. Era grigio il cielo, erano grigie e fredde le giornate. Allora dove ha conosciuto il colore, si chiede l'autrice Patricia MacLachlan, lui che lo usa in tutta la sua potenza e il suo splendore? Se fossi Matisse risponde a questa domanda, e la risposta è semplice: sua madre. Come apprendiamo in queste pagine, che nelle mani dell'illustratrice Hadley Hooper passano dal grigio al colore più sfrenato, la madre di Matisse dipingeva piatti da appendere ai muri per ravvivare la casa, lasciando al piccolo Henri la libertà di mescolare i pigmenti. Riempiva di allegria le stanze con frutta e fiori, tappezzava di rosso pareti e pavimenti, gli regalava uccelli da allevare e osservare. Henri, insomma, nel grigio della Francia settentrionale era circondato da un'esplosione di vita e di colore. E allora non c'è da stupirsi che sia diventato un grande pittore!



Patricia MacLachlan, Se fossi Matisse, illustrazioni di Hadley Hooper, Motta Junior, 12 euro.

 

mara dompè

 

 

 

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva - Cf. - Reg. Imprese CN n. 01893690048
Rea n. CN-142932
Direttore Responsabile: Mario BANCHIO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© SOCIETA' EDITRICE SALE E LUCE - SOCIETA' COOPERATIVA - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)