DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE        Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175.43440

Si dimette Assessore al bilancio


GIUNTA COMUNALE DI DRONERO - Un Reineri resta, l'altro se ne va

Giovedì 7, Ottobre 2010
in  Valle Maira



DRONERO - Ad un Reineri- Pier Giuseppe, Sindaco di Dronero- dato a più riprese dimissionario, ecco la lettera di dimissioni presentata in Giunta ieri, 6 ottobre, da un altro Reineri, Franco.


«Il mio era un incarico a tempo- spiega-, ho accettato la carica di Assessore alle finanze per aiutare mio cugino (Il Sindaco, Pier Giuseppe Reineri, n.d.r.) in questo periodo di grande difficoltà per Dronero, nell'attesa che crescessero 'nuove leve'».


Il riferimento va ad Alessandro Arlotto, 25 anni, laureando in Giurisprudenza, consigliere comunale destinato a succedere alla guida dell'assessorato dopo 16 mesi di 'apprendistato' vissuti fianco a fianco a Reineri.


Consigliere di opposizione dal 1970 al 1985, Assessore alle finanze dal 1985 al 1995, Sindaco di Dronero per due mandati, dal 1995 al 2004, di nuovo Assessore dal giugno 2009, Reineri, classe 1943, ha raggiunto i quarant'anni di impegno nell'amministrazione dronerese. «E senza aver mai percepito un centesimo di indennità», sottolinea.


Portano la sua firma opere importanti quali il depuratore comunale, l'Istituto Alberghiero, il polo tecnologico Tecnogranda, la Centralina comunale di Monastero, la sede della Croce Rossa. Uomo di poche e chiare parole, Franco Reineri. Come quando spiega questi quattro decenni di vita pubblica: «Io – dice- ho sempre tenuto a Dronero».


roby bianco

CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva – CF – Reg. Imprese CN 03733570042

Direttore Responsabile: FRANCESCONI LORENZO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© CDS EDITORIALE SRL - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento