DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE     Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175490348

Egr. direttore
mi permetta di manifestare una sensazione e un'opinione, insieme al sentito grazie a chi ha creduto nella mia persona concedendomi la preferenza, nonostante la difficoltà di esprimere la stessa, visto che c'erano tre livelli elettorali e decine di simboli.
La sensazione è che sia avvenuta una cosa molto bella e nuova: un ritorno alla fiducia verso la politica e i partiti che meglio la rappresentano, fiducia passata attraverso persone che sono state giudicate credibili per quanto hanno fatto nel corso degli anni più che per come si sono presentate in campagna elettorale. Con risultati che hanno premiato la sobrietà.
E' una grande responsabilità quella di raccogliere questo messaggio di fiducia e di speranza quando su tutto sembrava prevalere il disfattismo e i partiti parevano aver esaurito, indegnamente, il loro ruolo storico.
L'opinione è che il toto assessori non sia la chiave di lettura di questo cambiamento. Del tutto evidente che il presidente Chiamparino dovrà scegliere le persone giuste al posto giusto. Ma non sono mancate neanche in passato le persone capaci. E' mancata la capacità di fare squadra: conflittuale il rapporto tra il presidente e la giunta, tra l'esecutivo e il consiglio, confuso il rapporto tra politica e gestione. Ed è mancata soprattutto la fiducia tra il governo regionale e la gente.
Questo, se avverrà, farà la differenza e consentirà alla politica di guidare la macchina regionale producendo buone politiche, ascoltando il territorio e facendo tesoro di chi ha la conoscenza, ma non è riuscito a esprimerla perché bloccato dai filtri del potere. Permetterà di decidere nell'interesse generale con una filiera di responsabilità dove ognuno recita la sua parte nel coro con un effetto armonico. Questo lo sanno i sindaci e lo sa la gente che li ha scelti.

Paolo Allemano


Giovedì 5, Giugno 2014
Egregio Direttore,
attraverso le pagine del Corriere desidero ringraziare i coniugi Maura e Roberto Galliano di Manta che hanno devoluto all'Associazione L'Airone la somma raccolta dai colleghi di Roberto dipendenti della cartiera Burgo in ricordo della recente ed improvvisa scomparsa del papà Leone Galliano.

Grazie di cuore per aver pensato ai nostri figli con i loro bisogni speciali!

Laura Bergese con gli altri genitori dell'Airone.

Laura Bergese


Martedì 3, Giugno 2014
Egregio Direttore,
In campo artistico, le opere incompiute esercitano un indubbio fascino, perché la forza espressiva, che già posseggono, viene addolcita dalla tenerezza che suscita la loro precarietà. In tutti gli altri campi non succede: delle opere incompiute resta solo la povertà della loro incompletezza. Ed è quello che possiamo constatare nello scenario politico del nostro caro Piemonte.
Si era auspicato - ma anche lavorato - per la moralizzazione della politica dopo gli scandali dei rimborsi in Regione. Erano stati lanciati appelli, fatte campagne di sensibilizzazione e pressioni sugli organismi di competenza al fine di scongiurare il rischio di ritrovare alle urne certi personaggi. Ma oggi possiamo lamentare che il messaggio non è stato pienamente recepito da chi di dovere. L'opera è incompiuta.
Usciti dal palco i primi attori, sono stati proposti, per la scena, gli amici degli amici. E siamo da capo.
Il riferimento chiaramente è al centrodestra, che ha governato la Regione quattro anni ed ora la restituisce agli elettori senza aver compiuto quel doveroso, profondo rinnovamento che avrebbe permesso un confronto tra schieramenti tutti di pari dignità morale. Grave è la responsabilità di quei partiti che hanno permesso, con i propri errori, il fiorire di correnti di pensiero politico caotico, dispotico e distruttivo.
Da cattolico e da cittadino accuso un drammatico disorientamento, da leghista aggiungo che questa Lega non mi piace.
Alle urne l'ardua sentenza.

Claudio FM Giordanengo


Giovedì 15, Maggio 2014


Le Rubriche tematiche
Acchiappamostre
La mostra della settimana
Arte & Fede
Commercio Equo & Solidale
Shopping etico a prezzi di saldo
Consulenza legale
La rottamazione delle cartelle Equitalia
Cucina Piemontese
Il semolino dolce
Fermo immagine
Il proposito del fare
I ragazzi leggono
Contro corrente
Il Vangelo della Domenica
Domenica 18 gennaio 2018
La Memoria del Cuore
'Salvarsi' con una fiaba
Leggere con gusto
Elogio della galletta
Libera-Mente
Compiacenza compulsiva e banchi di scuola
Stella Stellina
Lo spazio esterno
Vola al Cinema
da giovedì 27 aprile a martedì 2 maggio



CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva – CF – Reg. Imprese CN 03733570042

Direttore Responsabile: FRANCESCONI LORENZO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© CDS EDITORIALE SRL - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento