DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE     Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175490348

La comunità parrocchiale di Santa Margherita di Cervignasco, con gioia, si è unita alla lode verso il Signore Nostro Gesù per il saluto di benvenuto ai sacerdoti, don Claudio e don Silvio, inviati a guidare la nostra parrocchia.
Siamo qui riuniti in questa celebrazione solenne che ci solleva da un momento di smarrimento che la nostra comunità ha vissuto dopo la notizia che don Lorenzo avrebbe lasciato il suo incarico.
Ringraziamo don Lorenzo per il suo operato, 25 anni con noi, non è presente ma ci accompagna con la preghiera.
Ci siamo sentiti un gregge senza pastore e abbiamo temuto di perdere l'autonomia della nostra parrocchia. Rivolgiamo al nostro Vescovo, Sua Eccellenza Monsignor Guerrini, ed al qui presente vicario generale don Oreste, un vivo ringraziamento per aver trovato una soluzione consona alle nostre esigenze di vita comunitaria viva e forte, che contraddistingue questa nostra comunità ,affidando l'incarico pastorale a don Claudio e don Silvio.
Partecipiamo con fede a questo momento canonicamente significativo per la vita della nostra parrocchia, momento che viviamo con un pó di timidezza e ci scusiamo se manchiamo in qualche frangente nell'organizzazione, in quanto l'ingresso di un nuovo parroco per noi di Cervignasco si è verificato solo 2 volte in 75 anni.
Don Claudio e don Silvio, siate i benvenuti tra noi, la nostra comunità è piccola ma ricca di tradizioni storico-culturali e religiose, che costituiscono la nostra identità, il nostro senso di appartenenza e che consideriamo le nostre vere risorse.
Siamo pronti a collaborare a tutte le iniziative che vorrete intraprendere per continuare a seminare e coltivare i valori del Vangelo. Siamo certi che saprete guidarci come fratelli in mezzo ai fratelli, e come portatori di quei valori senza tempo per i quali vale la pena di vivere questa vita terrena.
Cari don Claudio e don Silvio, non vi resta che prenderci per mano ed iniziare il nostro cammino insieme, fiduciosi al vostro fianco, illuminati dallo Spirito Santo e costantemente sotto la protezione di Santa Margherita e San Vittorio, nostri santi patroni.

La comunità di Cervignasco.

La comunità di Cervignasco


Martedý 20, Ottobre 2015
CARA BAMBY,
il tuo compleanno è trascorso in sordina perché ,come diremo nel ns. linguaggio, eravamo in altre faccende affacendate e non diciamo di più perché altrimenti tutti pensano che continuiamo a piangerci addosso, cosa che noi non siamo avvezze a fare.Questa lettera vuole essere un augurio posticipato e particolare per una mamma che è al contempo amica, sostenitrice nei momenti di afflizione, spalla su cui piangere,' medico di famiglia', appositamente virgolettato,quando nessuno crede ai miei fastidi di salute e anzi tutti tendono a deridermi e a ritenermi un'ipocondriaca.
A me non importa affatto se tutti o alcuni riterranno ridicola questa lettera o la interpreteranno come una manfrina o peggio come una dimostrazione di un'ego spropositato da parte mia. Io ,anzi, desidero far sapere a tutti coloro che in questi anni non si sono risparmiati giudizi affrettati sulla mia condizione di casalinga senza figli ,mostrando compasssione per te che non avevi una figlia laureata e neanche un nipote!(quale grave colpa)che noi bastiamo a noi stesse, che io sono orgoliosa di avere una mamma così combattiva che non ha risparmiato energie nel difendere la propria figlia e che si vive benissimo anche facendo un lavoro dignitosissimo come la casalinga e anche senza un nipote da accudire.Io, te, papà e Giancarlo siamo quattro moschettieri e nessuno dovrà più permettersi di giudicare la ns. situazione con frasi penose e sguardi compassionevoli, segno di una grave deficienza mentale.
Io ti adoro mamma, come canterebbe Pavarotti, ti voglio un bene smisurato e saró sempre al tuo fianco, pronta a combattere le difficoltà della vita, come tu e prima l'indimenticata nonna Domenica mi avete insegnato.
Tua figlia SABRINA

SABRINA SEIMANDI


Sabato 23, Maggio 2015
Filippo...chi era costui?
Forse Filippo di Edimburgo o ancor più Filippo il Macedone.
No, il Filippo a cui ci riferiamo è lo 'scheletro' che da alcuni decenni aiuta gli scolari della Scuola Elementare prima e quelli della Primaria poi a rendersi conto praticamente di come siamo fatti al di sotto di pelle e muscoli.
Filippo, come tutti noi, è stato sottoposto ai danni dello scorrere inesorabile del tempo e nell'ultimo periodo ha avuto qualche 'cedimento':
-una brutta caduta gli ha provocato una grave commozione cerebrale con frattura della 'calotta cranica';
-pur mangiando 'quasi niente' i suoi denti sono caduti!
-a causa delle lunghe ore passate sui libri a studiare (imitando gli alunni che aveva di fronte), le sue spalle si sono incurvate;
-per non parlare poi della ingente quantità di polvere che aveva cambiato il colore delle sue ossa!
Fortunatamente è passata da noi una persona che ha preso a cuore la sua triste situazione ed ha provveduto ad un approfondito 'restauro'.
Ora Filippo sorride nuovamente con tutti i suoi trentadue denti, le sue spalle sono diritte, la scatola cranica è riparata ed è molto pulito!
Per tutto ció Filippo, gli alunni della Scuola Primaria di Manta e gli insegnanti ringraziano di cuore il signor CURTI WALTER, papà di Tommaso della 5^B Scuola Primaria di Manta.

scuola primaria di manta


Martedý 19, Maggio 2015


Le Rubriche tematiche
Acchiappamostre
La mostra della settimana
Arte & Fede
Commercio Equo & Solidale
Shopping etico a prezzi di saldo
Consulenza legale
La rottamazione delle cartelle Equitalia
Cucina Piemontese
Peperone Cuneo o Carmagnola?
Fermo immagine
Forse stiamo esagerando/2
I ragazzi leggono
Fifa nera - Fifa blu
Il Vangelo della Domenica
Domenica 8 ottobre
La Memoria del Cuore
'Salvarsi' con una fiaba
Leggere con gusto
Elogio della galletta
Libera-Mente
Trauma psicologico, E. M. D. R. e... Ungaretti
Stella Stellina
Lo spazio esterno
Vola al Cinema
da giovedì 27 aprile a martedì 2 maggio



CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva - Cf. - Reg. Imprese CN n. 01893690048
Rea n. CN-142932
Direttore Responsabile: Mario BANCHIO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© SOCIETA' EDITRICE SALE E LUCE - SOCIETA' COOPERATIVA - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)