DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE     Via Parrà, 9 - 12037 Saluzzo (CN) - Tel. 0175.42556 - Fax. 0175490348

 
Giovedì 6, Ottobre 2016 | Il Vangelo della Domenica La lebbra era nel corpo l'espressione del peccato. Erano considerati 'impuri', dovevano tenersi lontano dagli altri, non solo per il pericolo del contagio, ma perché era scritto nella legge, e non solo i lebbrosi ma anche i malati, gli handicappati, i ciechi, gli storpi, non potevano entrare nel tempio, perché erano impuri. La lebbra è una malattia terribile e devastante, che marcisce il corpo,  ...   
Giovedì 29, Settembre 2016 | Il Vangelo della Domenica Accresci in noi la fede! Ma è possibile far crescere la fede? Perché, o si crede o non si crede. In realtà, credere non riguarda solo la mente, ma coinvolge atteggiamenti, scelte, fiducia piena in Cristo, adesione alla sua proposta di vita. Se è così, allora è vero che la fede puó crescere o diminuire. Il cammino dietro al Mastro a volte è più facile e spedito, altre volte è faticoso, stancante,  ...   
Giovedì 22, Settembre 2016 | Il Vangelo della Domenica La pagina della prima lettura di oggi, parola viva del profeta Amos, denuncia: «Guai agli spensierati di Sion e a quelli che si considerano sicuri» ... distesi su letti d'avorio mangiano, bevono, cantano, si divertono e non si curano dei problemi degli altri. Parole dure, ma che ci mettono in guardia da un pericolo che tutti corriamo. Davanti agli occhi è posato con energia per tutti anche oggi il  ...   
Giovedì 15, Settembre 2016 | Il Vangelo della Domenica Una parabola, questa di oggi, che ha sempre generato un po' di imbarazzo perché, a quanto pare, viene elogiato un disonesto. Gli amministratori dovevano consegnare un tanto al loro padrone, ma ció che riuscivano ad ottenere in più rimaneva nelle loro tasche e potevano essere anche cifre elevate (vedi Zaccheo...). Che ha fatto questo amministratore? Invece di comportarsi da strozzino, ha lasciato ai  ...   
Giovedì 8, Settembre 2016 | Il Vangelo della Domenica La liturgia di oggi ha una delle pagine più belle del vangelo: le tre parabole della misericordia. Accoglierle in questo anno santo è un dono ancora più speciale. La pecora perduta, la dramma ritrovata, il figlio prodigo (nella forma breve sono lette solo le prime due): siamo dei 'cercati' da Dio, nessuno è dimenticato, nemmeno se si allontana o si perde o si ribella. Che meravigliosa rivelazione  ...   
Giovedì 1, Settembre 2016 | Il Vangelo della Domenica Una folla numerosa andava con Gesù. A volte vedere folle numerose fa credere che tutti sappiano e siano convinti e coscienti di chi o di che cosa stanno seguendo. Non sempre è così. E Gesù non cerca masse che riempiono le piazze, ma uomini e donne che conoscono il sentiero che stanno percorrendo e lo scelgono con libertà. Ecco allora le parole così apparentemente dure che egli rivolge alla 'folla  ...   
Giovedì 4, Agosto 2016 | Il Vangelo della Domenica È il vangelo che parla a noi come viandanti e pellegrini, ignari del momento e dell'ora della partenza, ma sicurissimi di dover partire; parla a noi come fedeli che si nutrono di speranza! Non è, peró, un invito alla vigilanza solo in vista dell'incontro finale, ma all'attenzione quotidiana di chi è pronto a cogliere il momento che passa, il momento della grazia, della conversione o magari  ...   



Le Rubriche tematiche
Acchiappamostre
La mostra della settimana
Arte & Fede
Commercio Equo & Solidale
Shopping etico a prezzi di saldo
Consulenza legale
La rottamazione delle cartelle Equitalia
Cucina Piemontese
Panna cotta
Fermo immagine
Dispensatore di negatività
I ragazzi leggono
Mortina
Il Vangelo della Domenica
Domenica 20 maggio 2018
La Memoria del Cuore
'Salvarsi' con una fiaba
Leggere con gusto
Elogio della galletta
Libera-Mente
Cogliere i primi segnali della depressione
Stella Stellina
Lo spazio esterno
Vola al Cinema
Da giovedì 17 maggio a martedì 22 maggio 2018



CorrierediSaluzzo.it è una testata giornalistica.
P.Iva – CF – Reg. Imprese CN 03733570042

Direttore Responsabile: FRANCESCONI LORENZO
email: redazione@corrieredisaluzzo.it

Contatta la redazione

© CDS EDITORIALE SRL - Tutti i diritti riservati - Note legali - Area riservata -   Esci
Il Corriere di Saluzzo percepisce i contributi pubblici all’editoria.
Il Corriere di Saluzzo ha aderito tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici) allo IAP - Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria, accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.


powered by Leonardo Web s.r.l. - MANTA (CN)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento