Notizie giovani per i giovani

Il nuovo esame di maturità che dovranno affrontare il prossimo giugno, la scelta del percorso universitario tra dubbi e incertezze per delineare il proprio futuro, la validità del progetto di alternanza scuola e lavoro. Sono tre degli argomenti forti che i giovani delle superiori vorrebbero trovare sui giornali.
L’attualità, la cronaca e le vicende amministrative del proprio comune non interessano più di tanto in questa fase della loro vita. Leggermente di più la politica, anche se rimane un argomento per pochi. E certo non quella locale anche se la prossima primavera ci saranno le elezioni amministrative e nei nostri comuni si inizia a pianificare la campagna elettorale.
“Cosa vorreste trovare sul giornale locale?” È questa la domanda che abbiamo rivolto ad alcuni giovani studenti del saluzzese alla vigilia dell’anno scolastico. Un piccolo campione, certamente non attendibile a livello statistico, ma indicativo di quello che ai giovani può interessare.
Piatto forte il mondo dei social: smartphone, pc e affini rappresentano il modo di questi giovani per informarsi (abbastanza), capire (non molto) e approfondire (poco), anche se a sorpresa non disdegnano i giornali cartacei, dove vorrebbero trovare più inchieste sugli argomenti a loro cari, utili per confrontarsi. Questi andrebbero affrontati partendo da un diverso punto di vista che non è quello dell’adulto. Insomma, notizie scritte dai giovani per i giovani. Percorso affascinante, difficile da intraprendere.
Sul piacere della lettura rispondono che pressati dallo studio faticano a dedicarvi del tempo, ma un segnale positivo c’è anche in questo caso. Non amano gli e-book, i libri elettronici, dicendo di preferire prendere in mano un libro tradizionale. Anche se il numero di letture in un anno si contano sulle dita di una mano.
lorenzo francesconi
 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.