Il cammino della comunità saluzzese

In Cristo una sola famiglia: la Chiesa

Saluzzo

 Una intensa due giorni ha coinvolto la comunità diocesana saluzzese, che ha vissuto l’annuale Convegno che segna l’inizio del nuovo anno pastorale.
“In Cristo una sola famiglia: la Chiesa” è il tema proposto, per sottolineare come la famiglia sia al centro dell’attenzione di questo anno.
Il Convegno è stato articolato in due momenti.
Giovedì 20 settembre la prima serata: “Essere pietre vive nella Chiesa di Dio” è stato il tema proposto, sul quale è intervenuto il teologo milanese don Luca Bressan.
Interessanti gli spunti che ha offerto alla numerosa platea presente: dalla constatazione della situazione di radicale cambiamento (in atto non da oggi) all’interno della Chiesa, ad alcuni strumenti per rifocalizzare la presenza cristiana nel mondo di oggi.
I lavori sono stati introdotti da don Silvio Eandi, Vicario per la pastorale della diocesi di Saluzzo. La serata è stata animata dal Coro giovanile della diocesi J4Joy.
Venerdì 21 settembre la seconda serata: “Fraternità in cantiere 2” il tema, che ha visto il Vescovo mons. Cristiano Bodo indicare ai presenti il cammino pastorale del nuovo anno, da attuare nelle varie comunità diocesane.
Intercalati dai canti proposti dalla cantoria della parrocchia di Manta, si sono succeduti altri momenti, che hanno visto protagonisti l’Ufficio Famiglia, il Centro Pastorale Giovanile, mentre don Carlo Cravero ha parlato in chiusura del diaconato permanente.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.