La missione affidata dal vescovo a tre suore

Parlare di Gesù in oratorio

Saluzzo

Il momento clou dell’assemblea di quest’anno è stato, indubbiamente la presentazione delle attività che, da qualche settimana, hanno iniziato a svolgere presso l’Odb le tre suore salesiane “Figlie di Maria Ausiliatrice”: vale a dire suor Angiolina, suor Rosa e suor Alice, che hanno di fatto dato vita ad una nuova comunità. «Ho fortemente voluto il loro arrivo in Oratorio, – ha spiegato il vescovo di Saluzzo Cristiano Bodo - attribuendo loro il compito di accompagnare le attività, ma soprattutto la missione di parlare ai giovani di Gesù e del suo Vangelo».
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 8 novembre.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.