Sabato 8 la Compagnia d'la Vila al don Bosco

Sull'orlo del baratro

Saluzzo

Sarà recuperato sabato 8 dicembre, alle 21, al teatro don Bosco di Saluzzo, la seconda serata dello spettacolo “Doi stisse d’eva” di Christian La Rosa con la Compagnia d’la Vila di Verzuolo che avrebbe dovuto andare in scena venerdì 23 novembre ed era stato rinviato per il lutto di una persona vicina alla compagnia.
La commedia, adattata e tradotta in piemontese da Carlo Panero, racconta la storia di un imprenditore sull’orlo del baratro economico, debole e sottomesso nei rapporti con famigliari ed amici, che si inventa un modo per uscire da questa situazione: un’iniziativa che scatena numerosi fraintendimenti, guai e disavventure, imbarazzo, stupore e comicità per uno spettacolo divertente e ricco di colpi di scena. 
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 6 dicembre.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.