Parlano gli operatori del turismo invernale

Il bilancio delle festa senza neve

Valle Varaita

«La montagna invernale si conferma ancora una volta un fattore fondamentale di attrazione per il nostro turismo – dichiara Antonella Parigi, assessora alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte - Un settore per il quale abbiamo compiuto uno sforzo straordinario stanziando in questi anni 42 milioni di euro in un settore che consideriamo strategico per lo sviluppo del Piemonte». Questo il testo del comunicato di inizio 2019 dai vertici della Regione Piemonte. 
Cosa ne pensano al riguardo gli operatori turistici dell’alta Valle Varaita? Abbiamo rivolto la domanda ad alcuni di loro per cogliere valutazioni e considerazioni rispetto alle vacanze natalizie appena terminate, in questa prima fase d’inverno caratterizzata da un contesto termico piuttosto mite per il periodo.
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 10 gennaio.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.