Conoscono il territorio e intervengono in 15 minuti

Vigili del fuoco sempre pronti

Dronero

La delegazione di Dronero del distaccamento volontari Vigili del fuoco é una delle più antiche della provincia di Cuneo, la sua fondazione risale a fine ottocento. Oltre due secoli di onorata storia, al servizio della collettività e, per dar seguito a questo importante sodalizio, un gruppo di giovani volenterosi ed affiatati guidati dal presidente Massimiliano Garino, 32 anni, tecnico di laboratorio, e Cristian Nassa, 26 anni, manutentore meccanico, segretario della delegazione, entrambi volontari.
Che cosa vi ha spinto ad entrare in questa associazione e da quanto tempo ne fate parte? 
Massimiliano: «Quando avevo 18 anni, anche se non c’era più la leva militare, avevo intenzione di entrare a far parte comunque di un corpo militare. Nel 2006 mi iscrissi come volontario nei vigili del fuoco, ma gli arruolamenti poco frequenti mi hanno permesso di frequentare 3 anni di università».
L'intervista completa sul Corriere in edicola giovedì 14 febbraio.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.