La Regione dà il via libera alla seconda seggiovia

Impianti: fumata bianca

Crissolo

Come spesso capita è stato l’ultimo punto all’ordine del giorno del consiglio comunale di lunedì 18 febbraio, quello relativo alle comunicazioni del sindaco, a riservare la sorpresa più importante della serata. 
La scorsa settimana si è tenuto un vertice tra il sindaco di Crissolo Fabrizio Re ed il presidente della Giunta regionale Sergio Chiamparino, dal quale il Comune ha incassato il via libera al progetto di una seconda seggiovia a monte di quella attuale, utilizzando i fondi messi a disposizione dalla Regione. Una notizia che contribuisce a confermare la determinazione dell’amministrazione comunale di utilizzare tali fondi per il progetto che aveva in mente, fugando al contempo alcuni timori che Crissolo potesse perdere tale finanziamento.
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 21 febbraio.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.