Saluzzo: Containers a Costigliole, Savigliano, Lagnasco, Cuneo, Verzuolo, Busca e Saluzzo

Aperte le prime accoglienze

Dopo l’apertura delle accoglienze diffuse a Costigliole Saluzzo (7 posti letto che raddoppieranno nei prossimi giorni) e Savigliano (15 posti), martedì 21 luglio ha aperto anche il mini campo container allestito a Lagnasco nel piazzale di fianco al cimitero: ha una capienza di 18 posti (6 moduli da 3 posti ciascuno più uno per i servizi e uno per la cucina) ed ospiterà braccianti africani senza dimora assunti dalle aziende lagnaschesi.
Le chiavi sono state consegnate simbolicamente a Mitzi Chiotti e Fabio Chiapello, della cooperativa sociale “Armonia” alla quale è affidata la gestione della rete di ospitalità temporanea, mentre la Cgil, rappresentata da Piertomaso Bergesio, si occupa della mediazione culturale.
Nei prossimi giorni è prevista l’apertura delle strutture di accoglienza di Cuneo (15 posti) e Verzuolo (12 posti) ed entro fine mese saranno operative le ospitalità allestite da Busca-Tarantasca (20 posti) e Saluzzo (20 posti).
Intanto sono già occupati 4 dei 14 posti letto messi a disposizione, a titolo completamente gratuito, dall’Associazione Papa Giovanni XXIII che ha aderito al protocollo operativo firmato il 13 luglio in Prefettura.
 I quattro posti di Verzuolo sono occupati da altrettanti lavoratori africani con contratto in aziende del posto; altri 5 posti letto sono pronti ad accogliere gli stagionali che lavorano a Saluzzo nella casa di accoglienza Caritas di corso Piemonte e 5 nella struttura dell’associazione Papa Giovanni in via dell’Annunziata.
Sul fronte degli aspiranti stagionali senza dimora e senza contratto, venerdì 17 luglio la Cisl di Cuneo ha donato ai rappresentanti degli otto Comuni della rete di accoglienza diffusa cento tende da campeggio con materassino che saranno in dotazione ai gruppi comunali di Protezione civile per offrire un riparo in caso di emergenza maltempo.
susanna agnese

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.