Giovedì 18 aprile

Il 2019 sarà l’anno leopardiano e Torino, come tante altre città d’Italia e del mondo, si prepara ad accogliere questo avvenimento: la mostra dal titolo “Leonardo da vinci. Disegnare il futuro”. Il protagonista indiscusso della rassegna, l’Autoritratto di Leonardo da Vinci, custodito nel caveau della Biblioteca Reale di Torino, sarà ospitato nelle sale della Galleria Sabauda dal 16 aprile, giorno della nascita del grandissimo artista e scienziato. 
Esposti fino al 14 luglio saranno anche numerose opere di diversi altri artisti, tra i quali  Michelangelo, Raffaello e Rembrandt. La mostra sarà completata anche dalla collezione di 13 disegni autografi, acquistati nel 1839 da Carlo Alberto, e dal Codice sul volo degli uccelli, regalato alla Biblioteca di piazza Castello nel 1893. 
Nella rassegna torinese si potranno ammirare 50 opere che raccontano la ricerca di Leonardo, non solo nel campo artistico ma anche scientifico. La mostra, curata dalla direttrice dei Musei Reali Enrica Pagella, da Francesco Paolo di Teodoro e da Paola Salvi, è realizzata in collaborazione con il Politecnico e le Università torinesi, con il sostegno del Comune e della Regione. 
Orari: dal martedì alla domenica, dalle 8.30 alle 19.30. Fino al 14 luglio 2019.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.