Domenica 9 giugno la Comunità ha vissuto una giornata di grazia

Cenacolo, festa per 11 religiose

Saluzzo

Cresce la famiglia della Comunità Cenacolo, in particolare quella delle Suore Missionarie della Risurrezione che da domenica 9 giugno, giorno di Pentecoste, hanno accolto cinque sorelle che hanno fatto la prima professione di fede e sei che hanno fatto la professione perpetua.
«Ogni anno – spiega padre Stefano Aragno – il giorno di Pentecoste celebriamo una festa in famiglia, anteprima della festa della vita di luglio, con fratelli, sorelle, ragazzi e ragazze, famiglie che vivono in comunità. In questa occasione le suore rinnovano davanti al Signore i loro voti. In pratica l’iter per essere accolte nelle Missionarie della Risurrezione prevede due anni di noviziato, quindi la prima professione, poi per altri cinque anni si rinnovano i voti e si giunge alla professione perpetua».
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 13 giugno.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.