Tante storie insieme

Questo numero del “Corriere di Saluzzo” che state sfogliando, leggendo, è di ben 64 pagine: lo avevamo scritto e detto che avremmo aumentato le pagine e lo faremo fino a 96 in particolari occasioni.
Cresce dunque l’offerta informativa del “Corriere” e cresce il carattere di stampa: alcuni di voi ci hanno chiesto di rendere più leggibili tutti gli articoli e così abbiamo aumentato sia il “corpo” delle lettere che l’interlinea rendendo più spaziose le pagine, scegliendo fotografie che raccontino con l’immagine.
C’è ancora da fare, da migliorare, come sempre per un buon prodotto artigianale, ma crediamo di essere sulla buona strada. 
E comunque siamo come sempre aperti a suggerimenti, critiche: ci piace il dialogo con voi, con i lettori.
A proposito di lettori: salutiamo i 350 che sono partiti all’alba di mercoledì 9 ottobre, con sette pullman, per la gita organizzata dal “Corriere” con le agenzie di viaggio per visitare Pandorf, questa sera in Austria nei pressi di Vienna, e quindi Cracovia, Auschwitz-Birkenau, Bratislava e Klagenfurt.
Buon viaggio e buon rientro domenica notte. In questo numero affrontiamo come sempre numerosi temi. 
Dalla sanità, con l’intervista in esclusiva all’assessore regionale alla sanità Icardi, ai viaggi in treno dei pendolari; dall’interessante e partecipata serata con il segretario regionale della CGIL, Maurizio Landini, al convegno diocesano che ha visto protagonisti i giovani, dalla missione popolare cittadina a Manta, ai ragazzi che puliscono l’ambiente a Revello...
 Senza dimenticare le tante storie che caratterizzano il nostro territorio di cui vogliamo essere la voce.
Buona lettura!
Alberto Gedda
 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.