Il verzuolese con il “Cirque du Soleil”

Chiarva fa carriera

Verzuolo

Dopo aver girato il mondo con la sua professione di performer, il verzuolese Luca Chiarva (nella foto) si appresta ad affrontare una delle esperienze più gratificanti per chi lavora nel mondo delle arti circensi: l’artista è volato in questi giorni in Canada per prendere parte alla preparazione di due spettacoli del “Cirque du Soleil”, la più importante compagnia al mondo. È lo stesso Luca, decisamente felice,  che lo annuncia sui social: “Cari amici, sono felice di annunciare che inizierò ufficialmente a lavorare al “Cirque Du Soleil” - scrive sulla sua pagina -. Volerò a Montreal per la creazione di due spettacoli: “Viaggio” e “Sonor” che saranno portati in scena sulla nave da crociera Msc Meraviglia come “Cirque Du Soleil at Sea”. Le crociere solcheranno I mari dei caraibi fino ad aprile del 2020 per poi raggiungere i Mari del Nord. Un lavoro che lo terrà impegnato fino a maggio dell’anno prossimo e che rappresenta un traguardo inseguito da molti anni.
Partito dal un laboratorio di giocoleria dell’associazione “Fuma che ‘nduma”, la passione lo ha portato verso una carriera professionale iniziata Torino alla “Scuola di Circo Flic”, e completatasi a Berlino presso il “Jonglieur Katakomben”. 
Negli anni ha girato tutto il mondo grazie alla sua professione di giocoliere, equilibrista e acrobata a corpo libero, fino a entrare a far parte di grandi progetti internazionali come l’opera lirica “Benvenuto Cellini”, rappresentata in tutta Europa. Luca ha vissuto negli ultimi tempi tra Londra e l’Italia, lavorando spesso in luoghi esotici. Negli ultimi anni ha ampliato le sue attività artistiche aggiungendo la slack line tra le sue specialità. Per chi volesse vederlo all’opera, le prenotazioni delle crociere sono aperte…
marco jorio
 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.