Si comincia il 1° aprile 2020 - Ci saranno incontri di informazione

Rifiuti: si passa al “porta a porta”

Bagnolo

Rivoluzione in vista per quanto riguarda la raccolta dei rifiuti a Bagnolo Piemonte: dal 1° aprile 2020 si passa al “porta a porta”. La notizia non dovrebbe cogliere troppo di sorpresa i cittadini, visto che l’ipotesi di questo radicale cambiamento era stata già ventilata mesi fa in consiglio comunale.
Tuttavia è pur sempre una novità importante, che coinvolgerà praticamente tutta la popolazione, con la sola esclusione della zona montana posta oltre Villar ed Olmetto, che per evidenti ragioni logistiche non può essere raggiunta efficacemente dal nuovo servizio.
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 28 novembre.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.