Sanfront: Inaugurata la panchina rossa simbolo della lotta contro la violenza sulle donne

Donne: lo sport come argine alla violenza

Da domenica, una nuova panchina di colore rosso è collocata di fronte all’ingresso dell’ex cinema comunale, in piazza Statuto. È stata inaugurata nel giorno dell’Immacolata che la società polisportiva dilettantistica Valle Po e lo Zonta Club Saluzzo hanno voluto intitolare “Lo sport per vincere la violenza sulle donne”, nell’ambito di un’iniziativa di prevenzione e sensibilizzazione patrocinata anche da Comune e Unione montana del Monviso.
L’inaugurazione è stata preceduta da un incontro che si è svolto proprio all’interno dell’ex cinema durante il quale Adriana Para, dirigente della Società Valle Po, Sara Pagano, presidente dell’Age, l’associazione dei genitori e Anna Maria Gavatorta, presidente dello Zonta Club sono intervenute per parlare dei diritti della donna, delle nuove disposizioni in materia di tutela delle vittime di violenza previste dal Codice Rosso e di come lo sport possa aiutare a prevenire la violenza. La presidente Zonta ha portato l’esempio del corso di difesa che si sta svolgendo a Saluzzo e della possibilità di estenderlo anche ad altre realtà. 
Nel tardo pomeriggio è stato poi inaugurato l’albero di Natale in piazza.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.