Il frazionista di Torrazza è stato premiato per il suo impegno nel campo del volontariato cittadino

Piero Mondino, Villano dell’anno 2020

Saluzzo

VenerdÌ 21 febbraio, negli accoglienti locali della bocciofila “La Vittoria” in corso Beato Ancina, si è svolta la cena di fine torneo de “I Villaggi del Marchese” con la premiazione delle squadre che hanno preso parte al torneo di bocce, svoltosi sui campi della bocciofila Auxilium a partire dallo scorso 12 novembre e fino al 18 febbraio. 
Al termine della cena, come consuetudine, è stato consegnato il premio “Villano dell’anno”  da parte degli organizzatori e del sindaco Mauro Calderoni. Quest’anno, ad aggiudicarsi l’ambito premio assegnato negli anni, tra gli altri, anche all’ex sindaco Paolo Allemano,  è stato Piero Mondino della frazione Torrazza, da sempre pronto e disponibile a collaborare nelle iniziative di volontariato come Oratorio on Bosco e società Auxilium  ma, soprattutto, da anni impegnato stabilmente presso la locale delegazione della Lilt, la lega italiana per la lotta ai tumori.  
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 27 febbraio.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.