Sospesi temporaneamente i lavori di ampliamento della Casa di riposo

Ospedale: stop al cantiere

Sanfront

Dopo sette mesi di lavori praticamente ininterrotti e con perfetto rispetto delle tempistiche previste (grazie anche alle condizioni favorevoli dell’inverno), il cantiere di ampliamento dell’Ospedale di Carità di Sanfront si deve arrendere al coronavirus.
Da venerdì scorso 20 marzo la ditta che sta alacremente portando avanti il consistente intervento, si è dovuta fermare. Il coordinatore della sicurezza in fase progettuale ed esecutiva, l’arch. Fabrizio Nasi, ha infatti fornito delle indicazioni sulle linee comportamentali da seguire.
Servizio completo sul Corriere in edicola giovedì 26 marzo

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.