:

Piovono gatti!

Con la scuola sospesa e le lezioni di inglese a singhiozzo sul web, una buona idea per un ripasso divertente e fuori dagli schemi, può essere la lettura di “Piovono gatti!”, una raccolta di quaranta singolari espressioni idiomatiche e coloritissimi modi di dire pescati direttamente dalla lingua inglese.
Le immagini che evocano sono così insolite e strampalate che è impossibile non farsi qualche domanda su come siano nate: si va da “Piovono gatti e cani” ad “Aprire una lattina di vermi”, da “Dare un calcio al secchio” a “Spingere in su le margherite” (le ultime due, come si scoprirà leggendo il libro, hanno un significato macabramente simile).
L’autore, Alessandro Gatti, ci descrive ciascuna di queste quaranta frasi, tenta di spiegarcene l’origine, spesso oscura anche per i linguisti, e ci fa riflettere su come una stessa cosa può essere detta in lingue diverse.
Ovviamente, tutte queste espressioni non possono essere tradotte letteralmente, spostandosi da un sistema linguistico all’altro, o se ne perderà totalmente il significato.
Ma con la traduzione letterale, si può ovviamente giocare, cosa che fa (graficamente) l’illustratrice Liuna Virardi. 

Alessandro Gatti,
Piovono gatti!
Le più divertenti
espressioni da veri
inglesi, illustrazioni di
Liuna Virardi,
Einaudi Ragazzi
15 euro.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.