Bagnolo: La scomparsa a 94 anni di Lucia Ferrone

Addio alla pittrice di santuari e cappelle

Era conosciuta ed apprezzata come pittrice Lucia Ferrone, scomparsa ieri nella sua abitazione di Bagnolo all’età di 94 anni. Per oltre cinquant’anni, ha dipinto centinaia e centinaia di quadri ex voto che ricoprono le pareti dei santuari e di molte cappelle del Saluzzese, oltre a paesaggi, ritratti ed altri soggetti, affrescando anche alcuni piloni nelle campagne tra Bagnolo e Barge e decorazioni su abitazioni. Una vocazione per la pittura, la sua, che scoprì negli anni giovinezza, quasi da autodidatta.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.