:

Fuori di galera

Per Ilde si avvicina un compleanno diverso da tutti. Non sono mai stati compleanni molto speciali, i suoi: è nata il 3 gennaio, una data troppo vicina a Natale per ricevere altri regali e organizzare feste. Ma quest’anno, probabilmente, il suo quindicesimo compleanno passerà del tutto inosservato, perché la mamma e la nonna sono concentrate su un altro “evento”: il 3 giugno è il giorno in cui il padre di Ilda, Angelo, uscirà di galera. Alle 18, un uomo praticamente sconosciuto, si lascerà alle spalle i cancelli della casa circondariale di Alba, dopo aver scontato dieci anni per rapina e omicidio preterintenzionale, e rientrerà (forse) nella vita di Ilde. O forse no. Impossibile dirlo: dall’idea che si è fatta di Angelo basandosi sulle poche parole della mamma, la nonna e i nonni materni, le sembra un uomo affascinante ma inaffidabile, imprevedibile. Non si sbaglia: senza quasi rendersene conto, la quindicenne si troverà catapultata in un’avventura eccitante e spaventosa, “rapita” da quel padre esuberante ed eccessivo in una pericolosa fuga verso il mare. Per Angelo, l’occasione per riflettere sugli errori del passato e cercare di chiedere perdono. Per Ilde, uno straordinario momento di crescita. Dai dodici anni. 


Sofia Gallo
e Pino Pace,
Fuori di galera,
Marcos y Marcos,
12 euro.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.