Saluzzo: Deceduta all'età di 88 anni

Saluzzo saluta la panettiera Antonietta Quaranta vedova Garzino

SALUZZO Dopo neanche 7 mesi dalla scomparsa dell'adorato marito con il quale aveva condiviso una vita intera, si è spenta improvvisamnete, questa mattina lunedì 29 luglio, Antonia Quaranta vedona Garzino, moglie del panettiere Giovanni, ex presidente della Bocciofila Auxilium Saluzzo. Conosciuta da tutti come Antonietta, era nata il 14 gennaio del 1932 a Borgo San Dalmazzo per poi trasferirsi a Piasco dove il padre gestiva una panetteria. Nel 1966 il matrimonio con Giovanni Garzino ed il trasferimento a Saluzzo dove ha sempre lavorato al fianco del marito nella panetteria di piazza Risorgimento, oggi Rattalino, sino all'età della pensione. Negli ultimi anni ha amorevolmente curato il marito che si è spento il 2 novembre 2019. Antonia Quaranta lascia il fratello Romano, la cognata Maria, nipoti e cugini. Il funerale sarà celebrato mercoledì 1° luglio alle ore 10.30 presso la chiesa di Sant'Agostino.
 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.