Saluzzo: Bravata in chiesa a S. Agostino

Adesivi anti Covid rimossi dai banchi

SALUZZO Un atto di teppismo o più semplicemente una bravata quella che è successa venerdì scorso nella chiesa di Sant’Agostino. 
Nel primo pomeriggio sono stati asportati dai banchi della chiesa tutti i 120 adesivi che erano stati posizionati per indicare ai fedeli i posti da occupare durante le funzioni. 
A scoprirlo i volontari della parrocchia al momento di preparare la chiesa per la messa serale delle 18.
Nel corso della celebrazione l’amministratore parrocchiale, mons. Oreste Franco, ha informato i fedeli della spiacevole sorpresa, spiegando che i cartelli erano stati accuratamente asportati e poi ritrovati in un cestino dell’immondizia sul marciapiede che costeggia la vicina rotatoria.
Intanto per la celebrazione del sabato si è provveduto a stampare e posizionare dei nuovi cartelli.
 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.