Io sto con gli animali di Andrea Avagnina

Il re del bosco

Con le prime brume a ricoprire i boschi è arrivata la stagione che più amo, quella che profuma di muschio e terra bagnata, mentre il re del bosco si conquista a pieno merito il palcoscenico della natura.
Sua maestà il cervo, raduna il suo harem pronto a difenderlo dai concorrenti a suon di bramiti e, quando necessario, ingaggiando duelli a colpi di palchi (quasi mai mortali) con i concorrenti, sempre attento che nel frattempo qualche giovane maschio non approfitti della distrazione per coprire una delle sue femmine.
Con un peso che può superare nel maschio adulto i 220 Kg, il cervo è l’ungulato più grande delle nostre Alpi con un palco caduco formato da due stanghe che poserà tra la fine di febbraio e maggio: subito dopo la caduta, un altro palco inizierà la sua crescita.
Questi animali vivono separati per sessi, salvo riunirsi nel periodo dell’accoppiamento ed in pieno inverno per esigenza alimentari, mentre tra maggio e giugno le femmine daranno alla luce i loro piccoli, solitamente uno per ogni mamma.
Il cervo è molto sensibile al disturbo antropico e per questo motivo, un animale destinato a vivere in spazi aperti per via del palco imponente, tende ad occupare sempre di più le zone boscate per sfuggire all’uomo.
Negli ultimi anni il bramito del cervo richiama un numero sempre maggiore di appassionati e curiosi che talvolta, per inesperienza, creano con la loro presenza un notevole disturbo proprio nel momento più delicato della vita di un selvatico: la riproduzione.
Se da una parte l’interessamento crescente verso la natura ed i suoi abitanti è un buon segnale per la salvaguardia del nostro fragile ecosistema, dall’altra occorre  affidarsi a professionisti preparati ed evitare il fai da te: sono molte le possibilità di partecipare a serate a tema guidate da personale specializzato che saprà condurre i partecipanti nel magico mondo del bramito, insegnando innanzitutto il rispetto e l’amore per i selvatici che mai come ora necessitano di una forte tutela.

 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.