Cardè: Resi noti i dati anagrafici

Nel 2020 persi 10 abitanti

L'ufficio anagrafe ha reso pubblici nei giorni scorsi i dati relativi agli ultimi dodici mesi, capaci di offrire spunti e chiavi di lettura sull'andamento della popolazione. Anche Cardè chiude il 2020 con il segno meno, perdendo 10 abitanti, pur non avendo avuto numeri impattanti per quanto riguarda l'incidenza di morti causate dal Covid-19. A fronte di 8 nati (5 maschi e 3 femmine, di cui un bimbo straniero), i deceduti sono 11 (+4 rispetto al 2019). Il saldo naturale è negativo, ma sul dato finale pesa anche il flusso migratorio, questa volta non favorevole. I cardettesi al 1° gennaio sono dunque 1.144, di cui 181 minori e 268 over 65. Le famiglie 490, di cui 152 costituite da una sola persona.
Rispetto all'anno scorso si registra un incremento di cinque stranieri, che passano a 55, con indiani e rumeni i gruppi più rappresentanti (14 residenti ognuno). Pressoché costante il numero dei matrimoni celebrati: quattro, di cui tre con rito civile. Sul territorio comunale sono infine residenti nove persone ultranovantenni.
 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.