Saluzzo: Era prevista domenica 7 marzo

Salta la prima del MercAntico

La zona arancione miete la prima vittima nel settore manifestazioni. Il MercAntico di domenica 7 marzo sarà annullato seguendo le prescrizioni emanate in merito alle “attività culturali, eventi, cerimonie, riunioni” per la zona arancione. In attesa del nuovo Dpcm e delle prossime decisioni al momento il secondo appuntamento che si terrà il 5 aprile è confermato. Nelle fiere, vietate dai provvedimenti anticontagio, rientrano anche manifestazioni locali con carattere commerciale fuori dell’ordinaria attività commerciale in spazi dedicati ad attività stabile o periodica di mercato. Le manifestazioni pubbliche sono consentite soltanto in forma statica e a condizione che siano osservate le distanze sociali e le misure di contenimento.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.