4 chiacchiere dal barbiere di Danilo Girello

Ciò che piace, è per metà venduto

Sul mio calendario da muro appeso nel retro bottega ho sottolineato con un bel pennarello rosso la data del 28 agosto, quando le vie del centro storico della nostra incantevole città si animeranno, grazie agli stands allestiti per il “mercantico” special edition, con a tema i giocattoli. 
Devo dire che il mio interesse non è propriamente da intenditore o perché sia un collezionista, direi più che sarò felice di andarci per una sorta di incantesimo che mi procurano tutti questi oggettini colorati! 
Be’suvvia come tutti, anche io con molta fantasia, ho sperato in un giorno fortunato, di scovare l’affare di una vita e accanto ad un soprammobile, un orologio o un abajour trovare una tela senza firma di una natura morta, rivelatasi poi un quadro di Van Gogh (cosa realmente accaduta qualche settimana fa, dove all’interno di un libro sono stati ritrovati per caso 3 disegni del grande pittore).
In verità, so già a cosa punterò: acquistare un vinile per il mio piatto senza puntina e 5 numeri di Topolino che non leggerò mai, che acquisterò solamente per fare felice quel bambino che è dietro al suo banchetto! 
Prima di andare via, passerò a  trovare il mio affezionato cliente Luigi Ribotta che allestisce il suo spazio antiquario fin dalla 1° edizione datata 1974 e dopo aver curiosato tra i suoi tanti tesori sotto forma di monete e cartoline come sempre con simpatia mi regalerà una perla di grande saggezza; ricordate che al giusto prezzo si può vendere e si può comprare di tutto!

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.