Ciclismo: Grande prova delle azzurre nell'inseguimento a squadre

Balsamo e quartetto argento ai mondiali su pista

Elisa Balsamo è medaglia d’argento nell’inseguimento a squadre ai mondiali di ciclismo su pista di Roubaix. La rassegna iridata francese si è aperta nel migliore dei modi per la campionessa cuneese che ha conquistato questa sera la seconda piazza nell’inseguimento a squadre con le compagne Martina Alzini, Chiara Consonni e Martina Fidanza alle spalle del quartetto tedesco campione olimpico.
La squadra italiana al femminile ha migliorato notevolmente la prestazione di Tokio (sesto posto olimpico per le azzurre) battuta soltanto dalla Germania ma davanti a Gran Bretagna e Canada ed altre nazioni che l’avevano superata in Giappone. 
In campo maschile Ganna &C. han dato nuovamente spettacolo conquistando anche il titolo mondiale inseguimento a squadre dopo il titolo olimpico.
L’Italia brilla particolarmente in questo avvio di rassegna iridata in quanto, oltre all’oro e l’argento dei quartetti, può contare anche i titoli iridati di Martina Fidanza nello scracht e di Letizia Paternoster nell’eliminazione.
E domani, venerdì 22 ottobre, tocca di nuovo ad Elisa Balsamo impegnata nell’omniun la gara più completa della pista…….

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.