Saluzzo: Situazione sotto controllo

Dad per 2 classi

Due classi in quarantena, ma la situazione è sotto controllo. Rispetto al dato nazionale dei contagi in età scolare, a Saluzzo la situazione sembra tranquilla. Le uniche classi che hanno dovuto ricorrere alla didattica a distanza sono una quinta del liceo Bodoni e una classe delle Medie. Intanto, cambiano ancora le regole per le quarantene a scuola. Non si torna al vecchio principio per cui un contagio in classe, comporta che tutti i compagni devono restare a casa in isolamento. Servono due casi di positività per i bambini dai 6 anni ai 12 (elementari e prime medie). Per i più grandi resta il sistema della «sorveglianza attiva con i tamponi: si andrà in Dad soltanto al terzo contagio in classe. A meno di 24 ore dalla firma della circolare che inaspriva le regole per le quarantene, una nuova circolare ha corretto e di fatto superato quella di lunedì sera.

f. s.