Costigliole Saluzzo: Il presidente Solaro invita tutta la popolazione e tutte le associazioni

Concerto di inizio anno della banda Santa Cecilia

Intenso lavoro del complesso bandistico S. Cecilia che vuole fare gli auguri di buon anno proponendo un concerto nella sala Polivalente di Costigliole S. all’inizio del nuovo anno.
Con una lettera aperta al Corriere di Saluzzo il presidente Celestino Solaro invita tutti i cittadini a partecipare all’evento e spiega «Vogliamo così condividere un momento di festa musicale per ricaricarci di energia positiva. Con l’augurio di poterci ritrovare con grandi e piccini ricordiamo che la Banda è una porta sempre aperta per tutti coloro siano appassionati di musica e desiderosi di entrare a far parte della nostra “famiglia “. Sono inoltre invitate tutte le Associazioni presenti sul territorio affinché si possa iniziare una attiva e proficua collaborazione nella proposta di attività, l’organizzazione di eventi e l’aiuto reciproco».
Con questo evento la banda vuole anche sensibilizzare la popolazione sul difficile momento che sta vivendo il settore della musica e «lanciare un messaggio di sensibilizzazione sulla carenza di insegnanti e maestri di musica, comparto messo a dura prova dalla situazione pandemica per la forzata inattività con la perdita di validi elementi che, per chi vive e lavora con la musica, hanno cambiato mestiere».
Con la grande speranza che tutti abbiamo di lasciarci alle spalle i momenti più difficili della pandemia, il nuovo corso della banda musicale si propone di riprendere la collaborazione con le scuole proponendo un corso di musica per i ragazzi di IV^ e V^ elementare per far scoprire la bellezza della musica e l’importanza di far parte di un gruppo che porta allegria nelle feste e rende importanti gli eventi che caratterizzano il cammino della società.
Godiamoci quindi questo spettacolo che ogni volta ci regala emozioni vivendolo serenamente in presenza domenica 2 gennaio 2022 alle ore 16:30 presso la sala polivalente G. Allegra di Costigliole S. nel rispetto delle normative sanitarie e con la presentazione del green pass.
 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.