Saluzzo: Venerdì 24 giugno, alle 18, a Villa Belvedere

Gli affreschi raccontano

Terzo appuntamento per la rassegna culturale ospitata da Villa Belvedere Radicati, di incontro tra autori e cittadinanza. Venerdì 24 giugno tocca all’agronomo e autore locale Aldo Molinengo (intervenuto la scorsa settimana in veste di moderatore) presentare il suo ultimo libro: “Il giardino del Maggio. Erbe, alberi, frutti e fiori negli affreschi del Castello della Manta” (edito da Mirabolano).
All’interno del volume di Molinengo, è contenuta un’approfondita analisi effettuata sotto una luce inedita, delle specie vegetali raffigurate nei dipinti murali quattrocenteschi che trovano posto nella Sala Baronale dell’iconico Castello della Manta. Uno studio che va oltre la botanica e l’analisi della vegetazione rappresentata, intrecciandosi con la simbologia quattrocentesca che lega la natura agli Eroi e alle Eroine rappresentate nelle sale del Castello. I dipinti murali mantesi furono commissionati all’artista noto come “Maestro della Manta”, da Valerano, figlio naturale del celebre Tommaso III, marchese di Saluzzo.

La notizia completa in edicola sul Corriere di Saluzzo.