Acchiappamostre di Anna Cavallera

La mostra della settimana

Nuova mostra per l’Associazione artistica culturale “Art en Ciel”, da tempo attiva sul territorio cuneese. Venerdì 8 luglio 2022 alle ore 17.30, negli ambienti espositivi di Palazzo Samone, in via Amedeo Rossi 4, a Cuneo, si svolgerà l’inaugurazione della mostra collettiva “L’importanza dell’essere oltre l’apparenza”, organizzata dall’Associazione artistica culturale “Art en ciel”, con il patrocinio del Comune di Cuneo. 
La rassegna intende presentare al pubblico l’opera di nuovi artisti, nuove idee e nuove opere, elaborate dopo il periodo pandemico in base al tema proposto, con l’intento di condividere la bellezza dell’arte con maggiore consapevolezza rispetto al passato, ma anche con rinnovata serenità. La rassegna rappresenta quindi un’occasione per scoprire, o riscoprire, le opere degli artisti: Luciana Audisio, Gianni Armando, Aldo Cortella, Maria Cavallo, Walter Chiardola, Marco Alimone, Anna M. Casella, Grazia Capellani, Lorenzo Caula, Carol De Lucia, Elena Gallarate, Egidio Giubergia, Lorena Massa, M. Rosa Palma, Vali Kura, Ada Perona, Silvio Papale, Monica Porro, Paola Politano, Ornella Pozzetti, Fulvio Sclavo, Michelina Serale, Rossella Squillace, Marica Servolo, Fernanda Prudenzano e Fulvia Testi. Ospiti alcune opere dei maestri Roberto Andreoli, Roberto Zangarelli e Graziano Rey. 
Si segnala inoltre che nelle giornate di sabato 9, venerdì 15, sabato 16, venerdì 22 e sabato 23 luglio alle ore 16 le maestre acquerelliste Marica Servolo, Luciana Audisio, Ada Perona e Lorena Massa, offriranno ai visitatori una demo-performance gratuita a cui si potrà assistere previa prenotazione al numero 3271334985. 
Fino al 24 luglio. Orari: dal venerdì alla domenica dalle 16 alle 19:30; info: 3271334985 - e-mail: artenciel2016@gmail.com.

Le altre mostre

A Bene Vagienna, negli spazi di Palazzo Lucerna di Rorà, in via Roma 125, è stata inaugurata domenica 3 luglio la mostra “Flussi Grovigli Bagliori. Scene da un mondo (ir)responsabile”. 
La mostra collettiva, organizzata in collaborazione con l’associazione culturale “Amici di Bene – onlus”, rappresenta la diciottesima mostra della rassegna provinciale “GgrandArte 2022 – HELP - humanity, ecology, liberty, politics e presenta le opere degli artisti Marina Pepino, Giulia Ferrando, Grazia Gallo, Romina Mandrile, Luca Milanesio, Carole Peia, Luna Potenziere, Serena Racca, Renata Raviola, Valentina  Salvatico, Alessia Silvano, Paolo Turco. 
I dodici artisti che fanno parte di questa esposizione costituiscono il Gruppo LEDA, formato sia da docenti che da ex allievi del Liceo Artistico “Ego Bianchi” di Cuneo. 
Filo conduttore delle loro iniziative d’arte è il lemma LEDA, da leggersi sia come acrostico che indica scambievolmente le frasi Libere Espressioni d’Arte o Libere Espressioni dei Docenti dell’Artistico, sia come termine collegato al mito greco di Leda. 
Fino al 25 settembre; orari: Il sabato 15-18, la domenica 10-12 e 15-18. 

* * * * *
“Certi segni” è il titolo della mostra dell’artista Lucio Maria Morra allestita fino al 24 luglio nella Chiesa di San Giovanni, in via Garibaldi 71, a Fossano. La rassegna, realizzata in collaborazione con Borgo Vecchio – Fossano, è curata da Claudio Mana e rappresenta la quindicesima mostra della rassegna provinciale grandArte 2022 - HELP - humanity, ecology, liberty, politics. 
«Significativi e non trascurabili sono la sua vocazione e il suo impegno per il buddhismo di tradizione Zen – scrive Mana, proseguendo – Per molti anni il suo interesse è stato rivolto alla Gnomonica, e “l’arte delle meridiane”, come usa definire Lucio, diventa la sua attività principale. Recupera con cura e professionalità moltissime meridiane storiche ormai irriconoscibili sulle facciate nei centri storici, ne crea di nuove, di concerto con le committenze, coniugando alla perfezione gli aspetti strettamente matematici con quelli artistici e decorativi.
Da un decennio opera prevalentemente nella libera produzione pittorica, con installazioni, performance e opere di land art». 
Orari: venerdì, sabato e domenica dalle 17.30 alle 19.30, info e prenotazioni: 3351937905.