Sampeyre : L'Acda prevende interventi per un valore di 470 mila euro

Presto verrà installato un nuovo depuratore

Nel tardo pomeriggio di giovedì 24 dicembre, il Consiglio comunale ha espresso parere sul progetto di fattibilità tecnica e sul progetto definitivo presentato dall’Acda, dal valore di 470 mila euro, per il risanamento e l’estensione della rete fognaria nelle borgate di Becetto, Graziani e Durandi e per la realizzazione del nuovo depuratore. Il progetto prevede lavori di posa di tubi fognari di una lunghezza complessiva di circa 1065 metri, la realizzazione di nuovi pozzetti di compensazione d’ispezione monolitici e la realizzazione di un impianto di depurazione che include anche due bacini imhoff (dispositivi utilizzati per il trattamento dei liquami) disposti in parallelo. Un’opera molto importante, secondo quanto dichiarato dal sindaco Roberto Dadone nel corso della seduta: secondo quanto Acda ha comunicato al Comune, i lavori dovrebbero partire entro i primi mesi del 2023.