: Si attendono comunicazioni ufficiali, anche se la società sul sito anticipa la notizia...

Calcio: il Saluzzo promosso in serie D?

Il consiglio nazionale della Lega dilettanti ha deciso di promuovere le prime classificate dei calcionati di calcio di serie D e retrovedere in eccellenza le ultime quattro di ogni girone (nel girone A il Bra sarebbe salvo grazie alla classifica avulsa). La decisione deve ora essere ratificata dal Consiglio federale della Figc.
In base a questa decisione, le prime classificate dei campionati di eccellenza regionali vengono promosse in serie D. Dal Piemonte, quindi, Pont Donnaz dal girone A e la coppia Hsl Derthona e Saluzzo dal B. Ma il punto è: queste ultime verranno promosse entrambe?
Se si guarda agli scontri diretti, il Derthona sarebbe primo e il Saluzzo secondo, con i granata che dovrebbero attendere le vacanze di organico nella serie D per venire promossi come secondi. 
Un'incertezza che al momento non si può derimere, anche se sul sito del Saluzzo calcio la promozione viene data per certa in un comunicato. Se così fosse sarebbe un bellissimo traguardo per i granata che al termine di una stagione fantastica (seppur interrotta...) potrebbero tornare a calcare un campionato nazionale come la serie D.

Di seguito il comunicato apparso sul sito del Saluzzo calcio.
Con il consiglio federale odierno la LND ha sancito la fine dei campionati dilettantistici. Ma una cosa vogliamo dirla, non è sicuramente il modo con il quale volevamo farlo o che avevamo anche solo immaginato. Ma siamo orgogliosi del persorso che dai primi giorni di agosto abbiamo fatto.
SALUZZO CAMPIONE!!
Seppur insieme al Derthona (e quanto avremmo voluto finire sul campo questo duello) la classifica ci vede al primo posto. Vogliamo ringraziare tutti!! In primis i giocatori della rosa 2019-2020 del Saluzzo calcio, mister Boschetto e il suo staff tecnico. I tifosi, i genitori, i tesserati e tutti gli appassionati che ci hanno seguito e sostenuto.
Ora attendiamo con serenità le decisioni del consiglio della lega nazionale dilettanti, ma nessuno potrà toglierci questa vittoria!!!
P. S. Al momento non vedrete caroselli per la città di Saluzzo ma solo perché sono ancora vietati gli assembramenti.


(nella foto il presidente del Saluzzo calcio, Gianpiero Boretto).

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.